Protezione dei dati personali

-Libertà di stabilimento, doveri dell’host provider in caso di commenti diffamatori, libertà d’espressione e tutela dei diritti della persona

N. 69/2019 : 4 giugno 2019

Conclusioni dell'Avvocato generale nella causa C-18/18

Glawischnig-Piesczek

Secondo l’avvocato generale Szpunar, Facebook può essere costretta a ricercare e ad individuare tutti i commenti identici a un commento diffamatorio di cui sia stata accertata l’illiceità, nonché commenti equivalenti se provenienti dallo stesso utente

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2019-06/cp190069it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-18/18

 

-PDON

N. 206/2018 : 19 dicembre 2018

Conclusioni dell'Avvocato generale nella causa C-40/17

Fashion ID

Avvocato generale Bobek: il gestore di un sito Internet che inserisce il plugin di un terzo, come il pulsante « Mi piace » di Facebook, il quale determina la raccolta e la trasmissione dei dati personali degli utenti, è corresponsabile di tale fase del trattamento dei dati

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2018-12/cp180206it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-40/17

 

-MARI, bilanciamento di interessi

N. 129/2018 : 13 settembre 2018

Sentenze della Corte di giustizia nelle cause C-358/16,C-594/16

UBS Europe e a.

Le autorità nazionali di vigilanza finanziaria possono dover dare accesso a informazioni coperte dal segreto professionale per garantire i diritti della difesa o per il loro utilizzo nell’ambito di un procedimento civile o commerciale

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2018-09/cp180129it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-594/16

 

 

-Ravvicinamento delle legislazioni, trattamento dati personali

N. 81/2018 : 5 giugno 2018

Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-210/16

Wirtschaftsakademie Schleswig-Holstein

L’amministratore di una fanpage su Facebook è responsabile assieme a Facebook del trattamento dei dati dei visitatori della sua pagina

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2018-06/cp180081it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-210/16

 

-Spazio di libertà, sicurezza e giustizia, protezione dati personali

N. 7/2018 : 25 gennaio 2018

Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-498/16

Schrems

Il sig. Schrems può proporre un’azione individuale contro Facebook Ireland in Austria

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2018-01/cp180007it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-498/16

 

-Ravvicinamento delle legislazioni,diritto d’accesso

N. 140/2017 : 20 dicembre 2017

Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-434/16

Nowak

Le risposte scritte fornite da un candidato durante un esame professionale e le eventuali annotazioni dell’esaminatore ad esse relative costituiscono dati personali del candidato ai quali egli ha, in linea principio, diritto di accesso

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2017-12/cp170140it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-434/16

 

-Ravvicinamento delle legislazioni, servizio universale e ai diritti degli utenti in materia di reti e di servizi di comunicazione elettronica

N. 31/2017 : 15 marzo 2017

Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-536/15

Tele2 (Netherlands) e a.

Il consenso di un abbonato telefonico alla pubblicazione dei propri dati si riferisce anche all’utilizzo dei medesimi in un altro Stato membro

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2017-03/cp170031it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-536/15

 

-Ravvicinamento delle legislazioni, la li itazione dell’accesso ai dati personali è competenza di ciscuno Stato membro

N. 27/2017 : 9 marzo 2017

Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-398/15

Manni

La Corte dichiara che non esiste diritto all’oblio per i dati personali contenuti nel registro delle imprese

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2017-03/cp170027it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-398/15

 

-Ravvicinamento delle legislazioni, limiti temporali e funzionali alla conservazione dei dati

N. 145/2016 : 21 dicembre 2016

Sentenza della Corte di giustizia nelle cause riunite C-203/15, C-698/15

Tele2 Sverige

Gli Stati membri non possono imporre un obbligo generale di conservazione di dati ai fornitori di servizi di comunicazione elettronica

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2016-12/cp160145it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-203/15

 

-Ambiente, nozione di «informazioni sulle emissioni nell’ambiente»

N. 128/2016 : 23 novembre 2016

Sentenze della Corte di giustizia nelle cause C-673/13 P, C-442/14 P

Commissione / Stichting Greenpeace Nederland e PAN Europe

Quando una persona chiede l’accesso a documenti in materia ambientale, la nozione di «informazioni sulle emissioni nell’ambiente» comprende, in particolare, quelle relative alla natura e agli effetti delle emissioni di un pesticida nell’aria, nell’acqua, nel suolo o sulle piante

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2016-11/cp160128it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-442/14

 

- Ravvicinamento delle legislazioni, interesse legittimo del responsabile del trattamento oppure del terzo o dei terzi cui vengono comunicati i dati

N. 112/2016 : 19 ottobre 2016

Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-582/14

Breyer

Il gestore di un sito Internet può avere un interesse legittimo a conservare determinati dati personali dei visitatori per difendersi dagli attacchi cibernetici

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2016-10/cp160112it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-582/14

 

- Ravvicinamento delle legislazioni, trasferimento di tali dati verso un paese terzo

N. 117/2015 : 6 ottobre 2015

Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-362/14

Schrems

La Corte dichiara invalida la decisione della Commissione che attesta che gli Stati Uniti garantiscono un adeguato livello di protezione dei dati personali trasferiti

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2015-10/cp150117it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-362/14

 

- Ravvicinamento delle legislazioni

N. 111/2015 : 1 ottobre 2015

Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-230/14

Weltimmo

La normativa di uno Stato membro sulla tutela dei dati può essere applicata a una società straniera che svolge, in tale Stato, tramite un’organizzazione stabile, un’attività reale ed effettiva

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2015-10/cp150111it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-230/14

 

- Politica economica, informativa a carico delle pubbliche amministrazioni

N. 110/2015 : 1 ottobre 2015

Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-201/14

Bara e a.

I cittadini i cui dati personali siano oggetto di trattamento e di trasmissione tra due amministrazioni pubbliche di uno Stato membro devono essere preventivamente informati

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2015-10/cp150110it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-201/14

 

-Diritto delle istituzioni, diritto alla privacy

N. 52/2015 : 12 maggio 2015

Sentenza del Tribunale nella causa T-623/13

Unión de Almacenistas de Hierros de España / Commissione

Il Tribunale dell’UE giudica che i documenti scambiati tra la Commissione e un’autorità nazionale garante della concorrenza nell’ambito di un procedimento d’infrazione alle norme sulla concorrenza non sono, in linea di principio, accessibili al pubblico

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2015-05/cp150052it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=T-623/13

 

 

 

- Ravvicinamento delle legislazioni

N. 175/2014 : 11 dicembre 2014

Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-212/13

Ryneš

La direttiva sulla tutela dei dati personali si applica alla videoregistrazione realizzata mediante una videocamera di sorveglianza installata da una persona sulla sua abitazione familiare e diretta verso la pubblica via

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2014-12/cp140175it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-212/13

 

- Libertà di stabilimento, diritto d’autore ed eccezioni

N. 124/2014 : 11 settembre 2014

Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-117/13

Technische Universität Darmstadt

Uno Stato membro può autorizzare le biblioteche a digitalizzare, senza il consenso dei titolari dei diritti, determinati libri della loro collezione al fine di proporli su posti di lettura elettronica

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2014-09/cp140124it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-117/13

 

- Ravvicinamento delle legislazioni

N. 70/2014 : 13 maggio 2014

Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-131/12

Google Spain e Google

Il gestore di un motore di ricerca su Internet è responsabile del trattamento da esso effettuato dei dati personali che appaiono su pagine web pubblicate da terzi

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2014-05/cp140070it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-131/12

 

- Ravvicinamento delle legislazioni

N. 54/2014 : 8 aprile 2014

Sentenza della Corte di giustizia nelle cause riunite C-293/12, C-594/12

Digital Rights Ireland

La Corte di giustizia dichiara invalida la direttiva sulla conservazione dei dati

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2014-04/cp140054it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-293/12

 

- Ravvicinamento delle legislazioni

N. 53/2014 : 8 aprile 2014

Sentenza della Corte di giustizia nella causa C-288/12

Commissione / Ungheria

Ponendo anticipatamente fine al mandato del commissario incaricato della protezione dei dati personali, l’Ungheria ha violato il diritto dell’Unione

https://curia.europa.eu/jcms/upload/docs/application/pdf/2014-04/cp140053it.pdf

http://curia.europa.eu/juris/documents.jsf?num=C-288/12

Condividi su