Modifica alla deliberazione legislativa approvata dal Consiglio regionale nella seduta dell'8 luglio 1998 (leggasi: L.R. 7 agosto 1998, n. 38) concernente: "Organizzazione delle funzioni regionali e locali in materia di politiche attive per il lavoro" (1)

Numero della legge: 41
Data: 10 settembre 1998
Numero BUR: 27
Data BUR: 30/09/1998

L.R. 10 Settembre 1998, n. 41
Modifica alla deliberazione legislativa approvata dal Consiglio regionale nella seduta dell'8 luglio 1998 (leggasi: L.R. 7 agosto 1998, n. 38) concernente: "Organizzazione delle funzioni regionali e locali in materia di politiche attive per il lavoro" (1)


Art. 1

1. (Omissis) (2).


Art. 2
(Modifica all'art. 7)

1. Alla lettera c), del comma 2, dell'art. 7 sono soppresse le seguenti parole: "di cui uno in rappresentanza del settore della cooperazione".


Art. 3


1. (3)


Art. 4

1. (Omissis) (4).

2. Al comma 2 dell'art. 19, le parole: "al comma 1" sono sostituite dalle seguenti: "ai commi 1 ed 1 bis".


Art. 5
(Dichiarazione d'urgenza)

1. La presente legge dichiarata urgente ai sensi dell'articolo 127 della Costituzione e dell'articolo 31 dello Statuto regionale ed entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione.



Note:


(1) Pubblicata sul BUR 30 settembre 1998, n. 27 (S.O. n. 3).

(2) Inserisce il comma 5 all'art. 6 della legge regionale 7 agosto 1998, n. 38.

(3)Articolo abrogato dall'articolo 9, comma 1, lettera e) della legge regionale 1 febbraio 2008, n. 1; ai sensi del comma 2 del medesimo articolo 9 l'abrogazione decorre dalla data di entrata in vigore del regolamento regionale del 22 agosto 2008, n. 13, pubblicato sul BUR del 28 agosto 2008, n. 32


(4) Inserisce il comma 1-bis all'art. 19 della legge regionale 7 agosto 1998, n. 3

Il testo non ha valore legale; rimane, dunque, inalterata l'efficacia degli atti legislativi originari.