Regolamenti del Consiglio Regionale

Il Consiglio regionale è dotato di autonomia organizzativa, amministrativa, contabile e di gestione patrimoniale, che esercita attraverso i propri regolamenti interni.
Tra questi il principale è costituito dal Regolamento del Consiglio, che disciplina l’organizzazione e le modalità di funzionamento del Consiglio e dei propri organi interni, l’iniziativa delle leggi e dei provvedimenti amministrativi di competenza del Consiglio, le procedure di nomina, designazione, indirizzo e controllo, informazione e partecipazione, assicurando l’effettivo esercizio delle prerogative dei consiglieri e i diritti dell’opposizione.

Regolamenti del Consiglio Regionale

Disposizioni per la formazione e tenuta dell'elenco regionale dei candidati alla nomina a revisori dei conti della Regione
Regolamento della Biblioteca
Regolamento per il trattamento dei dati sensibili e giudiziari del Consiglio Regionale del Lazio
Deliberazione n. 127 del 3 dicembre 2015 riguardante: "Regolamento per la concessione di contributi, ai sensi dell'articolo 12 della legge 7 agosto 1990, n. 241 e successive modifiche, in applicazione della Legge-regionale 15 maggio 1997, n.8 e succe

Condividi su