home / archivio notizie / dettaglio notizia

Il Consiglio aderisce alla "Giornata del sacrificio del lavoro italiano nel mondo"

Accolto l’invito della Presidenza del Consiglio dei ministri per ricordare la tragedia di Marcinelle, lunedì 8 agosto.
06/08/2022
Anche il Consiglio regionale del Lazio aderisce alla “Giornata del sacrificio del lavoro italiano nel mondo”, accogliendo l’invito della Presidenza del Consiglio dei ministri rivolto a tutte le pubbliche amministrazioni per dedicare l’8 agosto alla memoria di tutti i lavoratori italiani caduti in servizio fuori dai confini italiani. Tale data è stata scelta per ricordare la tragedia dei minatori italiani morti in quella data del 1956 nel disastro di Marcinelle, in Belgio.

La mattina di 66 anni fa, infatti, nella miniera di carbone Bois du Cazier di Marcinelle, un incendio partito dal principale condotto dell’aria riempì di fumo tutto l'impianto sotterraneo, provocando la morte di 262 persone, di cui 136 immigrati italiani. Si tratta del terzo incidente per numero di vittime tra gli immigrati italiani all'estero dopo i disastri statunitensi di Monongah (West Virginia, 1907) e di Dawson (New Mexico, 1913). A cura dell'Ufficio stampa del Consiglio Regionale del Lazio

Ufficio Stampa


Condividi su