home / archivio notizie / dettaglio notizia

L'Ufficio di presidenza ha stanziato 500 mila euro per l'accoglienza dei profughi ucraini

Vincenzi: "Questo contributo va nella direzione della mozione approvata all’unanimità dal Consiglio mercoledì 2 marzo".
La palazzina della presidenza illuminata con i colori della bandiera ucraina.07/03/2022
L’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale del Lazio ha stanziato 500 mila euro a favore dei comuni per le attività di accoglienza e assistenza ai cittadini ucraini che sono già arrivati o che arriveranno nel territorio della nostra Regione.
"La Regione Lazio è vicina alla popolazione ucraina, questo contributo va nella direzione della mozione approvata all’unanimità dall’Assemblea consiliare mercoledì 2 marzo, con la quale si impegna la Giunta a garantire l’accoglienza dei profughi che sono costretti a scappare dalle loro case", ha detto il presidente Marco Vincenzi. A cura dell'Ufficio stampa del Consiglio Regionale del Lazio

Ufficio Stampa


Condividi su