Modifica della perimetrazione della Riserva naturale regionale “Tor Caldara

Numero della legge: 13
Data: 12 luglio 2022
Numero BUR: 59
Data BUR: 14/07/2022

Art. 1

(Modifica della perimetrazione della Riserva naturale regionale “Tor Caldara”)

1.  La perimetrazione della Riserva naturale regionale “Tor Caldara”, istituita con legge regionale 26 agosto 1988, n. 50, è modificata secondo la planimetria in scala 1:5000 e la relazione descrittiva di cui, rispettivamente, agli allegati A e B che costituiscono parte integrante della presente legge.

2.  Nel territorio oggetto di ampliamento di cui al comma 1 e fino all’approvazione del piano di cui all’articolo 26 della legge regionale 6 ottobre 1997, n. 29 (Norme in materia di aree naturali protette regionali) e successive modifiche, si applicano le misure di salvaguardia previste dall’articolo 8 della l.r. 29/1997 per le zone A di cui all’articolo 7, comma 4, lettera a), numero 1), della medesima l.r. 29/1997.

 

Art. 2

(Modifica alla legge regionale 26 agosto 1988, n. 50 “Istituzione della riserva naturale regionale “Tor Caldara” in comune di Anzio”. Disposizioni attuative)


1.  Il comma 1 dell’articolo 4 della l.r. 50/1988 è sostituito dal seguente:

“1.  La gestione della riserva naturale regionale “Tor Caldara” è affidata all’ente regionale di diritto pubblico “Parco regionale dei Castelli Romani” che vi provvede secondo i criteri e le modalità di gestione indicati nel Capo II, sezione I, della l.r. 29/1997 e successive modifiche.”.

2.  Entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, la Giunta regionale, con propria deliberazione, sentita la commissione consiliare competente permanente:

a)  individua le modalità operative, anche mediante accordi o convenzioni, per consentire il subentro dell’ente regionale di diritto pubblico “Parco regionale dei Castelli Romani” al Comune di Anzio nella gestione della Riserva naturale regionale “Tor Caldara”;

b)  definisce le modalità per la continuità dell’impiego del personale attualmente in servizio presso la Riserva naturale regionale “Tor Caldara”.

Il testo non ha valore legale; rimane, dunque, inalterata l'efficacia degli atti legislativi originari.

Allegati