Regolamenti del Consiglio Regionale

Il Consiglio regionale è dotato di autonomia organizzativa, amministrativa, contabile e di gestione patrimoniale, che esercita attraverso i propri regolamenti interni.
Tra questi il principale è costituito dal Regolamento del Consiglio, che disciplina l’organizzazione e le modalità di funzionamento del Consiglio e dei propri organi interni, l’iniziativa delle leggi e dei provvedimenti amministrativi di competenza del Consiglio, le procedure di nomina, designazione, indirizzo e controllo, informazione e partecipazione, assicurando l’effettivo esercizio delle prerogative dei consiglieri e i diritti dell’opposizione.

Regolamenti del Consiglio Regionale

Regolamento dell'autoparco del Consiglio regionale
Regolamento per la gestione dell'apertura di credito a favore di funzionario delegato
Disciplina relativa alle sanzioni nel caso di assenza del consigliere regionale dai lavori dell'Aula
Criteri e modalità per la determinazione del rimborso delle spese effettivamente sostenute e documentate dal Presidente e dai componenti del Collegio dei Revisori dei Conti della Regione per gli spostamenti necessari per l'esercizio delle funzioni
Regolamento per lo svolgimento dei tirocini formativi di tipo curriculare presso le sedi del Consiglio regionale del Lazio

Condividi su