home / biblioteca

Biblioteca

immagine biblioteca

La Biblioteca del Consiglio Regionale del Lazio nasce nel 1973, successivamente all'istituzione dell'Assemblea legislativa, come struttura operativa avente compiti di individuazione, classificazione e conservazione di raccolte organiche di testi e pubblicazioni delle diverse discipline, nonché di effettuazione di ricerche bibliografiche e documentali su richiesta degli organi regionali.
La Biblioteca è articolata prevalentemente in tre sezioni:
- la prima sezione comprende codici, enciclopedie, collane e dizionari;
- la seconda si compone di riviste giuridiche e di opere monografiche riguardanti le diverse discipline giuridiche;
- la terza è diretta in via esclusiva alla valorizzazione dell’Identità laziale.
La Biblioteca, al fine di agevolare il diritto alla conoscenza garantisce l'accessibilità al proprio patrimonio librario e documentale a chiunque ne faccia richiesta, così come disciplinato dal Regolamento e Carta dei Servizi della Biblioteca.
La consultazione delle monografie e delle riviste giuridiche avviene esclusivamente in sede, dove è possibile per gli utenti esterni e per i visitatori consultare, inoltre, le diverse banche dati on-line a cui la biblioteca risulta abbonata; per il personale in servizio presso le diverse strutture amministrative e politiche, la consultazione delle banche dati avviene mediante accesso controllato alla Biblioteca digitale.
Dal mese di  ottobre 2017, la Biblioteca ha aderito al Catalogo italiano dei periodici (ACNP) che contiene le indicazioni bibliografiche e l'archivio dello spoglio di numerose pubblicazioni periodiche ed è liberamente accessibile da qualunque postazione internet.

 E-mail:


La Biblioteca è ubicata nella palazzina A con accesso dalla scala C -1

Orario di apertura:
dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9.30 alle ore 15.30

  • Per chiedere al bibliotecario clicca sul bottone

Condividi su