home / presidente

Il Presidente

il presidente daniele leodoriDaniele LeodoriáŔ nato a Roma il 10 novembre 1969 ma fin da bambino ha vissuto a Zagarolo. Laureato in Scienze Politiche all'UniversitÓ di Roma "La Sapienza", Ŕ stato consulente di enti pubblici e privati, docente e formatore per funzionari e dirigenti di Enti locali.
Dal 1996 al 2000 ha ricoperto l'incarico di vicesindaco e Assessore al Bilancio e personale del Comune di Zagarolo.
╚ stato eletto una prima volta sindaco di Zagarolo nel 2000 e confermato poi nel 2005.
Consigliere provinciale di Roma nel 2003 con l'amministrazione guidata da Enrico Gasbarra e nel 2008 con Nicola Zingaretti, con il quale ha ricoperto il ruolo di capogruppo del Partito Democratico fino ad Aprile 2011.
A novembre del 2010 Ŕ stato eletto segretario provinciale del Partito Democratico

Funzioni del Presidente
Il Presidente del Consiglio regionale, previsto dagli artt. 20 e 21 dello Statuto, rappresenta il Consiglio ed Ŕ il garante della sua autonomia e dei diritti dei consiglieri.
Viene eletto dal Consiglio regionale nella prima seduta, che si tiene il primo giorno non festivo della seconda settimana successiva alla data della proclamazione degli eletti.
Il Presidente del Consiglio regionale convoca il Consiglio, lo presiede, ne dirige i lavori secondo quanto previsto dallo Statuto e dal regolamento dei lavori del Consiglio, formula il relativo ordine del giorno, programma le sedute del Consiglio secondo le indicazioni della Conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari.
Convoca e presiede l'Ufficio di Presidenza, assicura il buon andamento dell'amministrazione interna ed esercita le altre funzioni attribuite dallo statuto, dalle leggi e dai regolamenti interni.
Chiede al Presidente della Regione lo svolgimento di comunicazioni al Consiglio sullo stato di attuazione delle politiche regionali, sentita la Conferenza dei presidenti dei gruppi consiliari.

Condividi su