home / controllo contabile

Comitato regionale di controllo contabile

Il Comitato regionale di controllo contabile riferisce al Consiglio regionale sulla gestione del patrimonio immobiliare della Regione, sul rispetto del bilancio regionale di previsione, sull'adeguatezza e completezza della documentazione contabile, sulla regolarità degli adempimenti fiscali, sul rendiconto generale regionale. Il Comitato può collaborare con la sezione regionale di controllo della Corte dei conti e richiedere alla stessa pareri in materia di contabilità pubblica.
Il Comitato esprime anche un parere sui bilanci e i rendiconti degli enti pubblici dipendenti dalla Regione.

Oltre a questi compiti statutari, altre norme affidano al Comitato regionale di controllo contabile la verifica della regolarità della gestione del Fondo previdenza e indennità di fine mandato dei Consiglieri e l’acquisizione delle relazioni annuali dei Gruppi Consiliari sull’utilizzo dei contributi erogati dalla Regione.

Il Comitato regionale di controllo contabile è composto da un Presidente e quattro membri, eletti dal Consiglio regionale nella seduta successiva a quella nella quale si è provveduto all’elezione del Presidente del Consiglio e dei componenti dell’Ufficio di presidenza.
La funzione di Presidente e di membro del Comitato di controllo contabile è incompatibile con quella di componente della Giunta e dell'Ufficio di presidenza.

Presidente: 
Valentina Corrado (Movimento 5 Stelle)

Componenti:
Daniele Fichera (PSI per Zingaretti)
Luca Malcotti  (Cuoritaliani)
Daniele Mitolo (Partito Democratico)
Gianfranco Zambelli (Partito Democratico)

Contatti:
Indirizzo: Via della Pisana 1301 - 00163 Roma
Tel. 06 65937901 - Fax 06 65932275
Mail: corecoco@regione.lazio.it

Struttura amministrativa di supporto al Comitato regionale di controllo contabile
Via della Pisana, 1301 - 00163 Roma
Tel. 06 65937245
Fax 06 65937905

Condividi su