home / archivio / atti organizzativi

Atti organizzativi

Atti organizzativi in materia di gestione documentale
Manuale di gestione dei flussi documentali e del protocollo informatico
Deliberazione dell’Ufficio di Presidenza del 25 febbraio 2014, n. 116
(Modifiche alla determinazione 28 gennaio 2014, n. 45 “Declaratoria delle competenze delle aree, delle funzioni direzionali di staff a responsabilità dirigenziale e degli uffici del Consiglio regionale”).
All’interno della Segreteria generale è istituito l’Ufficio “Archivi, flussi documentali” con i seguenti compiti:
  1. gestisce il protocollo generale e la posta, supporta il Segretario generale nel coordinamento dei protocolli dei servizi;
  2. collabora con le strutture del Consiglio per garantire l’acquisizione completa ed ordinata degli originali dei documenti dalle stesse prodotti, curandone la conservazione;
  3. seleziona e raccoglie gli atti necessari alla costituzione dell’archivio storico;
  4. cura la custodia delle schede e ricorsi in materia elettorale e il relativo archivio storico;
  5. fornisce agli utenti l’assistenza necessaria alla consultazione dei documenti conservati, garantendo la segretezza eventualmente apposta sugli stessi;
  6. cura la formazione e l’aggiornamento degli archivi.
Determinazione dirigenziale n. 901 del 16 gennaio 2013 del Segretario Generale
(Avvio del sistema di protocollo informatico Folium)
Deliberazione dell’Ufficio di Presidenza n. 71 del 4 settembre 2012 
(Approvazione del Manuale di gestione del protocollo informatico e della documentazione)
Determinazione dirigenziale n. 274 del 2 aprile 2012 del Segretario Generale
(D.P.R. 28 DICEMBRE 2000. N. 445 “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia  di documentazione amministrativa” e s.s.m.m.i.i. INDIVIDUAZIONE DEL CONSIGLIO REGIONALE DEL LAZIO QUALE AREA ORGANIZZATIVA OMOGENEA. MODIFICHE ALLA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 240 DEL 14 MAGGIO 2007)
Determinazione dirigenziale n. 10 del 16 gennaio 2006 del Segretario Generale
(Disposizioni transitorie in materia di trasferimenti della documentazione di archivio nell’ambito delle strutture amministrative del Consiglio regionale)

Condividi su