Programma della Settimana della cultura europea della Regione Lazio

logo cultura europea10/05/2019 - “SETTIMANA DELLA CULTURA EUROPEA DELLA REGIONE LAZIO
Sotto l'alto patrocinio del Parlamento europeo

Una settimana di iniziative per promuovere la conoscenza dell’idea di Europa, la cittadinanza e l’integrazione europea su tutto il territorio della Regione Lazio. 

Le iniziative sono gratuite e aperte a tutti.

Martedì 7 maggio
  • Spazio Attivo di Viterbo (Via Faul 20 / 22, Viterbo): inizio del “Corso di Project Management per i finanziamenti europei a gestione diretta”, che durerà fino al 3 luglio, organizzato da Lazio Crea in collaborazione con Servizio Ufficio Europa Direzione Programmazione Economica Regione Lazio e rivolto ai dipendenti dei Comuni e degli enti locali in provincia di Viterbo
Mercoledì 8 maggio
  • Ore 16.30, Spazio Europa gestito dall'Ufficio in Italia del Parlamento europeo e dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea (Via Quattro Novembre, 149): incontro culturale con il Prof. Leonardo Becchetti, dal titolo “Nello spirito dei Padri Fondatori, una nuova economia per l’Europa”, seguito da un dibattito; modererà la giornalista Maria Chiara Biagioni
  • Ore 18.30, Basilica dei XII Apostoli (Piazza SS. Apostoli): Veglia ecumenica per l’Europa: “… e ciascuno li sentiva parlare la propria lingua” (At 2,6) a cui parteciperanno varie Associazioni e Comunità. Interverranno P. Federico Lombardi, il Pastore Luca Negro (Presidente della FCEI) e altri ministri di vari culti. Si inviteranno Ambasciatori 
Giovedì 9 maggio
  • 6 – 9 maggio, Biblioteca della Giunta regionale Altiero Spinelli (Via Rosa Raimondi Garibaldi, 7): Rome Model European Union. I partecipanti all’evento verranno divisi fra Parlamento (con i vari gruppi politici) e Consiglio dell'UE (ministri stati membri) per discutere, emendare e votare due proposte della Commissione. Alla fine si dovrà arrivare a una direttiva/regolamento che metta d'accordo sia Consiglio che PE. (Posti esauriti)
  • 9 – 16 maggio, Biblioteca della Facoltà di Economia “E. Barone” (Via del Castro Laurenziano 9): MOSTRA “Alexandre Marc e il pensiero federalista del Novecento”
  • Ore 10.30, Aula magna ITIS Galilei (Via Conte Verde, 51 Roma): Essere manager in Europa, il percorso parte dalla scuola. Interverranno Licia Cianfriglia - Segretario CIDA Lazio, Alessandro Capriccioli – Presidente Comm. “Affari Europei” Consiglio Regionale Lazio, Elisabetta Giustini - dirigente e coordinatore PTP “Galileo
  • Ore 11, Istituto di Storia Medievale (Piazza dell'Orologio, 4): Cerimonia di Premiazione del concorso nazionale di scrittura creativa “Raccontare il Medioevo”. Tra i temi assegnati per i racconti: “Europa: spazio d’incontro fra culture nel Medioevo” 
  • Ore 12, Festa dell’Europa, Consiglio regionale del Lazio, Via della Pisana, 1301, Roma
  • Ore 17.30, Sala conferenze della Fondazione Marco Tullio Cicerone presso la XV Comunità Montana Valle del Liri ad Arce (Frosinone): presentazione del volume “Klitshe de la Grange”, gli stati europei tra la fine del XIX e l’inizio del XX secolo dal punto di vista politico, sociale ed economico con riferimenti all’Europa di oggi
Venerdì 10 maggio
  • Ore 10.00, Roma, Biblioteca Goffredo Mameli (ex Biblioteca Pigneto), via del Pigneto, 22 Proiezione del Docu-Video su Altiero Spinelli  “L’Europa non cade dal cielo” (Regia: Italo Spinelli) ed a seguire letture da “Ritratto di Altiero Spinelli dalle sue parole” da parte di Patrizia Zappa Mulas. Dibattito con rappresentanti dell’associazione “Punto e a capo” e del Movimento Europeo –Italia
  • Ore 11.00, Spazio Attivo di Viterbo (Via Faul 20 / 22, Viterbo): Festival della Cultura digitale ed innovazione “Medioera”. Interverranno Pasquale Ciacciarelli - presidente della V Commissione “Cultura” presso il Consiglio regionale del Lazio e Alessandro Drago (Servizio Ufficio Europa – Direzione programmazione economica – Regione Lazio), per spiegare i Programmi Erasmus+ ed Europa per i cittadini
Sabato 11 maggio
  • 11 e 12 maggio, dalle ore 8.00 alle 20.00, Via Lungomare 121, Minturno: “Un muro per l’Europa”. Un artista locale, Angelo Rasile, dipingerà una parete dell’Arena Mallozzi risaltando lo stretto legame tra l’Europa e lo sport coinvolgendo giovani, artisti e turisti
  • Ore 18.00 – 19.30, Centro Mariapoli di Castel Gandolfo: Insieme per l’Europa, discussoni e confronti sull’Europa. Parteciperanno Alberto Lo Presti, Dimitrios Keramidas, Luciano Andreotti, Giuseppe Del Coreo, Pàl Tòth
  • Ore 16.30, Teatro Cambellotti di Latina: dibattito sulla storia europea, i programmi futuri, i fondi e la cultura che riguardano il nostro Continente, per diffondere i valori comuni europei. Tra gli ospiti il Sottosegretario al lavoro - On. Claudio Durigon, il Segretario Generale Ugl – Francesco Paolo Capone, la Responsabile Ugl delle Politiche Comunitarie e Fondi Europei – Maria Rosaria Pugliese
Domenica 12 maggio
  • Appia-day: camminata sull’Appia antica per porre l’accento sull’importanza dei cammini nella diffusione di una cultura europea inclusiva delle identità regionali (in collaborazione con CoopCulture – CulTurMedia Lazio). Nel corso della giornata, che celebra la Regina Viarum e tutto il patrimonio storico, archeologico, naturalistico situato lungo il suo percorso, sono previste molte iniziative e visite dislocate a Roma e fuori Roma. Per il programma completo: http://www.appiaday.it/programma-2019
Lunedì 13 maggio
  • Ore 16.00, Fondazione Campus Internazionale Musica (via Varsavia 31, Latina), Fare Europa: incontri, conferenze, workshop, progetti e narrazioni esperienziali: “La programmazione 2014 – 2020: i programmi in essere”, con specifico focus sulla cultura. Incontro con Marzia Del Prete, esperta di europrogettazione, docente di Project Cycle Management e GOPP presso la Facoltà di Economia dell’Università La Sapienza di Roma, sede di Latina, e dell’Università di Salerno
Martedì 14 maggio
  • Ore 11.30, Roma, Centro Congressi “La Nuvola” nel quadro del FORUM PA 2019 - Dibattito sul legame tra comunicazione e democrazia nell’Unione Europea con Premiazione della 12° edizione del Concorso nazionale per le scuole “Diventare cittadini europei”.
  • Ore 16.00, Fondazione Campus Internazionale Musica (via Varsavia 31, Latina), Fare Europa: incontri, conferenze, workshop, progetti e narrazioni esperienziali: “Europa, un progetto politico non ha prezzo”. Incontro con Emilio Ciarlo, Responsabile relazioni internazionali e comunicazione dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione Internazionale
  • Ore 16.10 – 18.40:  lezione online dal titolo “Kafka, tra cultura ebraica e Mitteleuropa” con la prof.ssa Roberta Ascarelli, a cura del Diploma universitario triennale in Studi Ebraici dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane. Pe partecipare:  https://youtu.be/CmmBHiRVqKo 
Mercoledì 15 maggio
  • Dalle ore 8.45 alle ore 13.15, Liceo Aula Magna Liceo statale Terenzio Mamiani (viale delle Milizie 30), l’associazione La Nuova Europa presenta: L’Europa che vogliamo, seminario di studi rivolto ai giovani delle scuole superiori. Parteciperanno Sergio Fabbrini, direttore del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università Luiss Guido Carli e Roberto Sommella, fondatore La Nuova Europa. Alla fine dell’incontro con gli studenti verrà proiettato il docufilm “Le parole di Ventotene: Ernesto Rossi e il progetto di Europa unita”
  • Ore 16.00, Fondazione Campus Internazionale Musica (via Varsavia 31, Latina), Fare Europa: incontri, conferenze, workshop, progetti e narrazioni esperienziali: “Europa senza confini: i giovani si raccontano”. Narrazioni esperienziali 
  • Ore 17.00, Fondazione Basso (Via della Dogana Vecchia, 5): seminario “L’Europa dei diritti e delle migrazioni”. Parteciperanno Elena Paciotti (responsabile dell’Osservatorio sul rispetto dei diritti fondamentali in Europa), Mariarosaria Guglielmi (segretaria generale di Magistratura Democratica), Franco Ippolito (presidente della Fondazione Basso)
  • Ore 17.30, Istituto Luigi Sturzo (Via delle Coppelle 35): presentazione del libro “Gli economisti e la costruzione dell’Europa” di Antonio Magliuolo. Parteciperanno i professori Pier Luigi Belvisi (Università UNINT di Roma) e Gustavo Piga (Università di Roma Tor Vergata). Coordina il professor Gianni Dessì (Università di Roma Tor Vergata e Istituto Luigi Sturzo)  
  • Ore 17.30, Sala conferenze della Fondazione Marco Tullio Cicerone presso la XV Comunità Montana Valle del Liri ad Arce (Frosinone): presentazione del volume “L’Europa che conta”, con gli autori Luca Filipponi e Giuseppe Catalano. All'interno della presentazione del volume, ci sarà uno spazio musicale dedicato alla musica in Europa nel XIX secolo con Tania Di Giorgio- Soprano e Giuseppina Iannotta al Pianoforte
Giovedì 16 maggio
  • Ore 9.30, Facoltà di Scienze Politiche Università Roma Tre (Via G. Chiabrera, 199): "Il patrimonio culturale europeo e la nuova direttiva europea sul diritto di autore". Parteciperanno Alessandro Capriccioli e Sergio Pirozzi, rispettivamente presidenti della II e della XII Commissione presso il Consiglio regionale del Lazio
  • Ore 9.30, Roma, AUDITORIUM ANMIG, Piazza Adriana, 3, “Processo all’Europa” Simulazione ed evento finale del progetto di alternanza scuola-lavoro per la promozione della consapevolezza europea. Promosso dal Movimento Europeo – Italia con i Licei di Roma: Augusto, Talete e Vittoria Colonna
  • Dalle ore 15 alle ore 17, su Radio Zai.net (primo canale satellitare radiofonico delle scuole italiane): trasmissione interamente dedicata alla Settimana della Cultura Europea della Regione Lazio (In collaborazione con Mandragola Editrice - CulTurMedia Lazio)
  • Istituto Di Storia E Di Arte Del Lazio Meridionale (Strada Vittorio Emanuele, 236, Anagni): Mostra di libri di interesse europeo della Biblioteca Giuseppe Marchetti Longhi. Alle ore 10-30: Conferenza del prof. Gioacchino Giammaria, “Il Lazio meridionale e l’Europa”
  • Ore 10.30 - 14.00, Università La Sapienza di Roma, spazio aperto antistante il CIAO: l’Aicem organizza un incontro di approfondimento sull’Europa, che seguirà la campagna online promossa dal 9 maggio durante la quale i ragazzi saranno chiamati a indicare i temi europei di maggior rilevanza per il loro presente e per il loro futuro. Alla fine dell’incontro verrà steso un documento da presentare alla Regione Lazio
  • 16 maggio – ore 20.30, Roma, Teatro  San Giustino, Viale Alessandrino, 144, Rappresentazione teatrale dell’atto unico “Processo all’Europa” di Marco Ferri a cura della compagnia “Signori, chi è di scena!” seguito da un dibattito sul futuro dell’Unione europea 
    Iniziativa promossa nell’ambito del progetto “EUROPA A TEATRO” del Movimento Europeo –Italia con il sostegno del Parlamento Europeo 
    Link a pagina evento su Facebook con collegamento a biglietteria Eventbrite: https://www.facebook.com/events/1009531559236658/