Pirozzi incontra le organizzazioni di volontariato di Protezione civile

Aula Mechelli gremita, plauso per l’istituzione dei Centri polifunzionali di prossimità.
15/07/2019 - In una gremita sala Mechelli si è tenuto l’incontro con le organizzazioni di volontariato di Protezione civile della Regione Lazio sulla proposta di legge n. 134 del 28 marzo 2019, a parziale modifica della legge regionale n.2 del 2014 “Sistema integrato regionale di protezione civile, istituzione dell’agenzia regionale di protezione civile e successive modificazioni”. Il presidente della commissione Tutela del territorio, erosione costiera, emergenze e grandi rischi, protezione civile e ricostruzione, Sergio Pirozzi (Sergio Pirozzi Presidente), chiude così il ciclo di audizioni con le organizzazioni di volontariato per giungere a un testo di legge: “il più possibile condiviso con chi combatte ogni giorno sul campo”.

Molti gli apprezzamenti per l’introduzione dei Centri polifunzionali di prossimità: “Uno strumento – ha spiegato Pirozzi – che può far fare un salto di qualità al sistema della protezione civile regionale, mettendolo in grado di rispondere con maggior efficacia e che permetterebbe alla Regione Lazio di essere la prima in Italia ad avere una organizzazione capillare e permanente, in tutte le zone “rosse””.

Plauso delle organizzazioni di volontariato anche per i provvedimenti che riguardano le esenzioni fiscali e l’esenzione del ticket per le prestazioni sanitarie di rilascio di certificazioni di idoneità allo svolgimento delle attività di protezione civile. Non sono mancati i suggerimenti e soprattutto l’auspicio di alcuni rappresentanti delle organizzazioni di volontariato affinché non vi siano influenze politiche nell’individuare il “dove” far sorgere i centri polifunzionali. Sul fronte della formazione l'invito delle organizzazione al riconoscimento da parte della Regione Lazio dei corsi di aggiornamento organizzati dai Comuni, in accordo con i Vigili del Fuoco.

Altre proposte sono giunte in merito alla possibilità di stipulare convenzioni con le maggiori assicurazioni nazionali per la stipula di polizze agevolate, mentre sulle agevolazioni economiche è giunta la proposta di estendere ai natanti l’esenzione della tassa automobilistica regionale per i mezzi utilizzati per attività di protezione civile.

In conclusione Sergio Pirozzi ha chiesto di aggiornare l'audizione in Commissione, quando sarà chiamata a ratificare il regolamento di Giunta. “Per la prima volta esiste una commissione che si occupa di queste tematiche – ha concluso il presidente -  abbiamo la possibilità di confrontarci sui dispositivi anche e soprattutto alla luce delle nostre esperienze. Dopo il terremoto abbiamo una maggiore consapevolezza e la possibilità di lavorare insieme sulla prevenzione”.  

Mauro Cacciatore (M5s) nel suo intervento ha manifestato apprezzamento nel lavoro di condivisione che Pirozzi ha svolto con il mondo del volontariato, e ha espresso disponibilità ad un lavoro coordinato anche con la commissione Urbanistica, di cui è presidente, soprattutto per le aree da destinare ai container.   A cura dell'Ufficio stampa del Consiglio Regionale del Lazio

Condividi su