Audizioni Ptpr, Italia Nostra chiede correzioni e approvazione rapida

Proseguono le audizioni in commissione Urbanistica, politiche abitative, rifiuti del Consiglio regionale del Lazio sulla proposta di deliberazione consiliare n. 26 relativa all’approvazione del Piano territoriale paesistico regionale (Ptpr).
Oggi sono intervenuti i rappresentanti dell'associazione Italia Nostra, Mirella Belviso ed Emilio Giacomi, che hanno chiesto al Consiglio di approvare rapidamente il nuovo Piano, non prima però di aver rivisto e corretto una serie di disposizioni ritenute errate dall'associazione. A partire dal mancato riconoscimento del vincolo di tutela paesistica al centro storico di Roma. Chiesta anche una soluzione urgente alla questione dei villini storici romani che rischiano l'abbattimento per una norma approvata in Consiglio regionale negli ultimi anni.

Italia Nostra ha depositato agli atti della commissione una relazione molto dettagliata su specifiche situazioni da tutelare su tutto il territorio regionale, in particolare su Roma.

Prima dell'audizione, la commissione si è riunita brevemente in seduta ordinaria per un aggiornamento del presidente sull'indagine conoscitiva in merito alla questione Ama. Le audizioni sono state sospese e riprenderanno il 6 giugno per ascoltare il sindaco di Roma Capitale.
A cura dell'Ufficio stampa del Consiglio Regionale del Lazio