Rischio sismico, rinviato esame legge. Nuovo termine per emendamenti

Spostato alle ore 12 del 13 settembre il termine per la presentazione degli emendamenti. Il giorno successivo, alla stessa ora, quello per i subemendamenti.
04/09/2018 - E' stato rinviato l'inizio in commissione dell'esame della proposta di legge regionale n. 49 "Norme in materia di prevenzione e riduzione del rischio sismico. Ulteriori disposizioni per la semplificazione e l'accelerazione degli interventi di ricostruzione delle aree colpite dagli eventi sismici del 2016 e successivi". Il testo, presentato dal presidente Sergio Pirozzi nella seduta del 23 luglio scorso, avrebbe dovuto iniziare oggi il suo iter legislativo nella dodicesima commissione, ma si deciso di riaprire il termine per la presentazione delle proposte emendative. I consiglieri regionali potranno dunque presentare nuovi emendamenti fino alle ore 12 del 13 settembre e avranno tempo fino alla stessa ora del giorno successivo per depositare eventuali subemendamenti. A cura dell'Ufficio stampa del Consiglio Regionale del Lazio

Condividi su